Escrementi di Blatte: Come Riconoscerli

Escrementi di Blatte: Come Riconoscerli

Gli scarafaggi sono gli insetti che creano più disgusto tra quelli infestanti. Le ragioni sono molto semplici, questi piccoli animaletti infatti abitano spesso le fogne e frequentano abitualmente l’immondizia. Per questo motivo essere infestati da blatte è davvero spiacevole e soprattutto dannoso per la salute sia dell’uomo che degli animali domestici che abitano la casa.

  • Ma come riconoscere la presenza di blatte nell’abitazione?

Certamente, il primo segnale da tenere in considerazione è la presenza di escrementi di blatte, che vengono però spesso confusi (da occhi poco esperti) con feci di altri animali; infatti, è molto importante non confondere la cacca di blatte con gli escrementi di topo o con le feci di geco (differenti solo in minimi particolari), così da sapere con certezza con quale infestante si ha a che fare e quale strategia di lotta intraprendere.

Escrementi di Blatte: Primo Segnale di Infestazione

Se poi succede che gli scarafaggi si manifestino anche durante il giorno allora l‘infestazione è ancora più grave. Infetti quando la colonia di blatte diventa eccessiva anche la necessità di cibo cresce a dismisura costringendo gli scarafaggi ad esporsi per trovare alimenti e rifocillare se stessi e l’intera colonia.
La presenza di blatte si capisce anche dai residui che lasciano nelle loro scorribande notturne. Gli escrementi sono, per esempio un segno lampante della loro presenza.

Scarafaggio

Come Prevenire le Infestazioni di Scarafaggi?

Le blatte sono insetti raccapriccianti solo a vederle le persone saltano rabbrividendo, figuriamoci poi se si trovano in cucina e nella dispensa, ambienti che gli scarafaggi amano particolarmente.
Questi insetti infestanti si procurano il cibo che gli stessi umani utilizzano ma anche gli alimenti per animali sono a loro graditi, per cui entrano in contatto diretto con il cibo che mangiamo infettandolo.

Gli Escrementi di Blatte Portano Malattie

Come Accertarsi della Reale Presenza delle Blatte?

Foto di blatte in tutte le fasi

Se si ha il sospetto di essere stati infestati dagli scarafaggi ma si vuole essere sicuri della loro presenza prima di chiamare i professionisti della disinfestazione, si può agire in diversi modi.
Le blatte sono animali notturni quindi per vedere se vi sono in cucina o in altro luogo si può attendere le ore serali lasciando la stanza che si sospetta infestata, vuota e buia. All’improvviso si entra accendendo la luce e se vi sono presenti scarafaggi li vedrete correre a nascondersi sotto i mobili o dietro gli elettrodomestici.

Vedi anche  Scarafaggio Volante: Quali Sono le Specie?

Un altro modo per riconoscere la presenza di blatte è eliminare dalla cucina confessioni di cacao e caffè, per poter riconoscere gli escrementi in caso si trovino dei residui. Questa accortezza di eliminazione dei due prodotti serve per non confondersi in quanto gli escrementi delle blatte sono molto simili alla polvere del caffè e cacao.
Perciò effettuare una pulizia profonda dei mobili della cucina e di tutta la stanza. dopo aver effettuato questa operazione se si trovano mucchietti di polvere nera possiamo dire che con molta probabilità vi è in atto una infestazione da blatte.

Altri Metodi per Riconoscere la Presenza di Blatte

Un altro metodo per scovare le blatte e anche impedire che se ne formino altre, è controllare le pareti, il battiscopa e sotto le porte. Questi controlli servono ad individuare eventuali nascondigli degli scarafaggi e per sigillare ogni loro possibile accesso alla casa. Quindi bisogna chiudere ogni foro con del silicone o gesso e posizionare delle retine nei buchi che servono come prese d’aria per il condizionatore o stufe. Per chiudere le fessure sotto porte e finestre basterà applicare una paraspifferi adesivo a spazzola o di altro tipo.

Le blatte nidificano spesso all’interno di cucine e bagni poiché la maggior parte delle volte utilizzano le tubature per introdursi all’interno delle abitazioni; assicurati che i tuoi scarichi siano in ottime condizioni! Nel caso in cui le tubature dovessero essere intasate la probabilità di un’infestazione aumenta a dismisura: per questo consigliamo un Pronto intervento Spurgo Roma!

Un metodo sicuro per riconoscere la presenza di blatte è lasciare sul pavimento o ripiani della cucina una fetta di arancia o pera intonse, se al mattino si trovano rosicchiate e li accanto magari vi è anche un mucchietto di escrementi ci sarà la certezza dell’infestazione di blatte e si dovrà provvedere ad effettuare al più presto una disinfestazione professionale.

Vedi anche  Blatta Germanica